Processo per Aubameyang ex Milan dopo una notte in discoteca

Processo per Aubameyang ex Milan dopo una notte in discoteca

Fermato ubriaco alla guida di una Maserati fuori dalla discoteca: guai per l'ex del Milan Aubameyang

Era stato fermato dalla polizia all'uscita di una discoteca mentre, probabilmente ubriaco, era alla guida di una Maserati senza patente. Era il 28 giugno del 2014 e all'epoca Pierre Emerick Aubameyang, oggi 28enne calciatore dell'Arsenal, giocava nel Milan.

Era stato fermato mentre sfrecciava a Castelletto Ticino ma si è rifiutato di sottoporsi all'alcol test. Era stato identificato grazie ad un passaporto del Gabon.

Nei giorni scorsi a Novara si è parlato di lui nelle aule del tribunale, come riporta La Stampa: Aubameyang è finito a processo con l’accusa di rifiuto di sottoporsi agli accertamenti con l’etilometro. Il calciatore rischia l'arresto da 6 mesi a un anno e l'ammenda da 1.500 a 6 mila euro.

Il Calciatore non si è presentato al processo.